Spaghetti alla siciliana, ovvero con acciughe rosolate in aglio e olio e pangrattato. Aggiungete anche del peperoncino per un tocco di piccantino. Il parmigiano è facoltativo ma a mio dire ci sta bene.

 

Ingredienti:

  • 500 g di spaghetti
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 3 spicchi d’aglio schiacciati
  • 1 scatoletta di filetti di acciughe in olio, scolate
  • 100 g di pangrattato
  • 1 mazzetto di prezzemolo tritato
  • pepe macinato fresco secondo il gusto
  • 4 cucchiai di Parmigiano grattugiato (facoltativo)

 

Preparazione:

Cuocere gli spaghetti finché saranno al dente.
Nel frattempo, in una padella antiaderente rosolare acciughe e aglio nell’olio per circa 2 minuti, spezzettando le acciughe con un cucchiaio di legno non appeno si ammorbidiranno.
Aggiungere il pangrattato, mescolare e spegnere il fuoco.
Unire anche prezzemolo e pepe.
Condire la pasta con la salsa alle acciughe, aggiungendo poca acqua di cottura se necessario. Spolverizzate col formaggio e servire.